Limitazioni al traffico veicolare durante la prossima adunata della Fanteria

Sabato e domenica 26 e 27 maggio Vittorio Veneto sarà pacificamente invasa dalle migliaia di Fanti che parteciperanno al 34° raduno nazionale d’arma.

Un appuntamento importante per la città che imporrà però una temporanea riorganizzazione dei flussi viari, decisa di comune accordo con le forze dell’ordine e i servizi di soccorso.

Sul sito del comune è a disposizione dei cittadini una mappa interattiva che indica il percorso della sfilata, le zone chiuse al traffico, le aree di parcheggio, i siti dove si svolgeranno le cerimonie e i punti di interesse come posti medici o toilette.

L’area urbana di Vittorio Veneto è stata divisa in due zone, rossa e gialla: nella prima saranno vietati il transito e lo sosta con rimozione degli autoveicoli.

Al presente comunicato si allega l’ordinanza n. 217, a firma del Comandate della Polizia Locale dr. Ezio Camerin, avente ad oggetto “34° Raduno Nazionale Fanti - 23-27 maggio 2018 - regolamentazione della circolazione stradale.