Contributi cremazione

Contributo per cremazione salme e assunzione spesa per cremazione resti mortali

L’Amministrazione Comunale di Vittorio Veneto, al fine di favorire la scelta della cremazione in quanto pratica funeraria che consente più di ogni altra di contenere i costi di gestione, nonché di salvaguardare l'ambiente limitando l'utilizzo del suolo:

  • eroga un contributo pari a € 200,00 alle famiglie che sceglieranno (o hanno scelto a far data dal 19.6.2012) la cremazione per le salme dei loro congiunti, se residenti in vita da almeno 10 anni nel Comune di Vittorio Veneto o trasferiti in altro Comune per motivi di cura, con almeno 10 anni di residenza nel Comune di Vittorio Veneto
  • si assume in carico la totale spesa per la cremazione di resti mortali provenienti da esumazioni o estumulazioni ordinarie nei cimiteri cittadini. Restano a carico della famiglia le sole tariffe derivanti dalle operazioni cimiteriali.

La richiesta di contributo di € 200,00 per la cremazione di salme dovrà essere presentata dai familiari del defunto su apposito modulo, provvisto di marca da bollo, ed accompagnata dalla relativa fattura quietanzata.

Il contributo verrà erogato secondo l'ordine cronologico di presentazione di ciascuna richiesta, nel limite delle risorse stanziate dall'Amministrazione Comunale.

La modulistica è disponibile presso gli uffici Demografici (tel. 0438/569269 – 569268) o qui sotto riportata.