Primavera del Prosecco: Vini in Loggia

Nella cornice dell’Hotel Calvi, alla presenza delle autorità comunali e con la puntale e precisa organizzazione della Pro Loco di Vittorio Veneto, sono stati selezionati i vini ammessi alla tappa vittoriese della Primavera del Prosecco.

I vini in questione saranno presentati al pubblico nel corso dell’esposizione Vini in Loggia che, dallo scorso anno, si è spostata in Piazza del Popolo dove viene allestita un’apposita struttura.

La mostra accoglie il visitatore con degustazioni guidate da sommelier, serate gastronomiche con menù tipici, tour alla scoperta della città e serate a tema.

La manifestazione inizierà domani, 27 aprile 2018 e proseguirà fino al 6 maggio in abbinata con Pesce e Bollicine, altra iniziativa a base di sapori, cultura e spettacolo, caratterizzata dalla presenza di uno stand enogastronomico che - sempre in Piazza del Popolo - servirà specialità chioggiotte a base di pesce per un perfetto abbinamento con il prosecco superiore DOCG

Apertura tutte le sere dalle 18.30 in poi; nei fine settimana sarà invece possibile anche pranzare e cenare.

I vini selezionati, che verranno premiati durante l’inaugurazione della mostra che si terrà sempre domani in municipio, sono stati scelti da Assoenologi con la collaborazione di F.I.SA.R e O.N.A.V.

Alla manifestazione hanno partecipato ben venticinque cantine con un totale di 38 vini ammessi.

Ecco l’elenco delle cantine premiate:

  1. Alterive di Farra di Soligo
  2. Andreola di Farra di Soligo
  3. Borgo Antico di Conegliano
  4. Ca’ Piadera di Tarzo
  5. Lucchetta Marcello di Conegliano
  6. Toni Doro di Vittorio Veneto