Arriva il Kit del Centenario: un’idea per promuovere l’enogastronomia del vittoriese

La promozione delle eccellenze enogastronomiche del vittoriese passa anche attraverso il Centenario.
La ricca agenda di eventi programmati per l’importante ricorrenza nel corso dell’intero 2018, attirerà in città un gran numero di turisti e visitatori provenienti dal resto d’Italia.

Quale migliore vetrina, dunque, per esporre i prodotti di Vittorio Veneto e del suo territorio?

Detto fatto: arriva per il turista il Kit del Centenario.

Di che cosa si tratta?

Gourmet e appassionati del buon bere potranno acquistare a prezzo di favore una selezione di prodotti enogastronomici locali che sarà posta in vendita in Hotel e Alberghi di Vittorio Veneto ed in vari altri punti della città, tra cui Piazza del Popolo, durante le manifestazioni del Centenario.

L’idea nasce da una collaborazione tra l’Amministrazione comunale e la Confartigianato Vittorio Veneto.

Com’è composto il Kit?

Una borsa con il logo dei festeggiamenti contiene una bottiglia di Torchiato del 2013, una di Boschera, vendemmia 2016, una confezione di formaggio 12 Lune di Fregona da 400 grammi, grissini o altri prodotti di panificazione e, last but nost least, la Guida Touring Club di Vittorio Veneto e delle Prealpi Trevigiane.

Il tutto ha un valore commerciale di 42,60 euro ma i turisti potranno disporne a 25.00 euro.

Il kit del centenario viene “assemblato” dalla Cantina Produttori Fregona, la cooperativa produttrice del Torchiato di Fregona Piera Dolza.

Attualmente può essere reperito presso l’Ufficio Turistico, presso gli hotel Flora, e Terme e presso il Resort Marco Polo.

La distribuzione, iniziata durante le giornate dell’Eroica Marathon sta dando risultati lusinghieri a testimonianza dell’interesse e della curiosità che l’iniziativa suscita fra quanti visitano la nostra città per lavoro o per turismo.