La memoria ritrovata

Si segnala la seguente iniziativa promossa dal Comune di Montebelluna e dall’Istituto ITS “L. Einaudi” di Montebelluna e attuata nell’ambito di un progetto regionale.

Venerdì 24 novembre  2017 ore 19.30 e sabato 25 novembre 2017  ore 17.30  presso il Cinema Verdi  di Vittorio Veneto proiezione  del docufilm  in 3D  dal titolo “La memoria ritrovata” della durata di 20’ prodotto  dagli studenti dell’Istituto ITS “L. Einaudi” di Montebelluna. 

Le classi quinte del corso di Grafica e Comunicazione dell'Istituto Einaudi Scarpa di Montebelluna, coordinate da Massimo Toniato e Vittorio Polin  (anno scolastico 2016-2017 e 2017-2018) hanno realizzato un documentario che, in occasione del centenario della Grande Guerra, ne ripercorre gli avvenimenti utilizzando una tecnica all'avanguardia: il cinema 3D. Grazie alla tecnologia digitale i ragazzi hanno infatti potuto restaurare e far rivivere sul grande schermo le foto di Luigi Marzocchi, fotografo al fronte, che già un secolo fa si serviva di un'apposita macchina fotografica con doppio obiettivo per ricreare un senso di tridimensionalità nelle proprie foto. Le foto utilizzate per la realizzazione del filmato  provengono dal Fondo Marzocchi  del Museo della Battaglia di Vittorio Veneto.

Questo progetto, di cui il Comune di Montebelluna è capofila,  gode del patrocinio della Regione Veneto, e vive di importanti collaborazioni: il Servizio Museo di storia naturale e archeologia di Montebelluna, il Museo della Battaglia di Vittorio Veneto, ma anche delle voci autorevoli di Irene Bolzon, Direttrice dell'ISTRESCO, e Lucio De Bortoli, storico,  che ha alle spalle numerose pubblicazioni sulla storia del nostro territorio ed è a sua volta docente dell'Einaudi Scarpa.

L’ingresso è libero.