Il Sindaco Roberto Tonon vicino agli agricoltori oggi a Roma

"Qualità e valori dei prodotti della nostra terra sono sacri e vanno tutelati in ogni sede"

"La qualità e il valore dei prodotti della nostra terra sono sacri e vanno tutelati, in qualunque sede. Per una questione di certezza sull'origine e la genuinità di quanto portiamo sulle nostre tavole, ma anche perché il lavoro che i nostri produttori hanno portato avanti in tanti anni per riuscire a garantire in vero made in Italy è stato importante, faticoso e sicuramente capace di far conoscere e apprezzare il nostro territorio in tutto il mondo". 

Il sindaco di Vittorio Veneto Roberto Tonon, unitamente alla propria giunta, si dice vicino agli agricoltori trevigiani che questa mattina a Roma partecipano al sit-in organizzato da Coldiretti contro l'accordo Ceta. "Le ragioni della protesta sono ampiamente condivisibili e per questo le sosteniamo. Difendere i nostri agricoltori significa avere a cuore il loro lavoro e il loro futuro, ma anche la salute dei nostri cittadini. Dare il via libera all'imitazione dei nostri prodotti tipici costituirebbe un danno economico e di immagine, oltre che una totale mancanza di garanzia sull'origine e la qualità di quanto portiamo sulle nostre tavole".