Mamma in forma

Dal 3 maggio le neo mamme vittoriesi avranno a loro disposizione un servizio in più: "Mamma in forma", promosso dall’Associazione Mater Next – The future of Women.

"Mamma in forma è un nuovo metodo di allenamento studiato esclusivamente per il corpo della donna dopo il parto, per aiutare la neo mamma sia nel recupero della forma fisica, a livello estetico, sia a livello psico-fisico perchè aiuta la fase emotiva post parto. Praticare questo tipo di attività significa aumentare il dispendio calorico, rinforzare arti superiori e inferiori, soprattutto tonificare e recuperare addominali e pavimento pelvico – spiega l'istruttrice Laura Canzian – è molto importante perché riunisce donne che stanno vivendo un momento bellissimo della loro vita quanto difficile a livello psicologico che spesso porta a chiudersi, durante la lezione invece si ha la possibilità di confronto con altre donne che hanno gli stessi problemi... ansie e paure e si capisce che non si è sole ad affrontare questa fase. Ed ecco che non si parla più di una semplice lezione di ginnastica ma è un "qualcosa di più" che finora  mancava ed ora si può provare."

Dal 3 maggio al 26 luglio, quindi, ogni mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 le neomamme potranno incontrarsi e fare allenamento al Parco Papadopoli.

"Siamo felici di dare il via a questo progetto che solo poche realtà del territorio ospitano, che sosteniamo anche con il supporto dell’Associazione "Zheneda", che, con entusiasmo, ha subito messo a disposizione i locali che ha in uso alla Rotonda di Villa Papadopoli – commenta l’Assessore ai Servizi Sociali Barbara De Nardi – l’anno scorso sono nati a Vittorio Veneto 185 bambini, 10 più dell’anno precedente, un segnale positivo che ci ricorda come per aumentare la natalità abbiamo assolutamente bisogno di implementare i servizi dedicati alle neomamme. In questo caso, poi, gli effetti positivi sono molteplici: non solo le mamme e i loro bambini, in fascia o in passeggino, potranno stare insieme e condividere progressi, ansie e gioie, ma un’area importante per la Città come il Parco Papadopoli verrà ancor maggiormente valorizzata dalla loro presenza".