La Città di Vittorio Veneto riconoscente per il suo impegno nella promozione dello sport Il Maestro Gianpietro Vascellari “Ambassador” del Prosecco DOCG

Cena con sorpresa. In occasione della cena sociale del judo Vittorio Veneto, svoltasi sabato sera al ristorante “Don Bacco di Orsago”, era presente l’assessore Giovanni Napol, che a nome della Giunta ha consegnato al maestro Gianpietro Vascellari, presidente della società, il diploma di “Ambassador” del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, riconoscimento che viene conferito a personalità del territorio distintesi nelle rispettive attività. Il diploma è stato assegnato nell'ambito delle iniziative dentro la “Città Europea del Vino 2016”, riconoscimento per la prima volta assegnato ad un territorio e non ad una singola città, il territorio della DOCG, “il Triangolo della Bellezza” compreso fra i comuni di Conegliano, Valdobbiadene e Vittorio Veneto, oggi candidato a diventare Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

“Abbiamo assegnato questo riconoscimento – spiega l’assessore Napol, che in qualità di referente delle attività produttive segue le iniziative della “Città Europea del Vino 2016” - come riconoscimento per il suo impegno, ormai da quarant'anni, per la promozione dello sport nella nostra città. Si tratta di un lavoro che va al di là del semplice e comunque importante aspetto sportivo: Vascellari e il suo staff infatti lavorano per una crescita complessiva dei bambini e ragazzi, puntando al valore educativo dello sport, come autentica palestra di vita. Senza comunque disdegnare anche una ormai infinita serie di successi agonistici. Ci è sembrato bello assegnare questo riconoscimento davanti ai suoi atleti ed ai loro familiari, contribuendo a celebrare i suoi importanti anniversari: 40 anni all'interno del Judo Vittorio e 50 anni di judo (oltre ai 30 di torneo internazionale).
Il maestro Vascellari non ha nascosto la sua sorpresa ed emozione, sottolineando che “per la prima volta la nostra Città gli conferiva un riconoscimento”".


Nelle foto, la consegna del diploma e la foto ricordo con tutti gli atleti premiati per i risultati ottenuti nel 2016.