Gaiani, Cardini e Diamanti a Vittorio Veneto XXI Corso di Geopolitica di Historia: tre serate al Museo della Battaglia

Parte l’XXI corso di geopolitica organizzato da Historia Gruppo studi storici e sociali e LiMes Club Pordenone Udine Venezia, che per il secondo anno distribuirà i propri incontri tra Pordenone (venerdì 10 e venerdì 24 febbraio e venerdì 10 marzo) e Vittorio Veneto (venerdì 17 febbraio, venerdì 3 e venerdì 17 marzo).

Ecco il programma delle tre serate vittoriesi.

Venerdì 17 febbraio, ore 20.30, Museo della Battaglia: “Il pianeta stretto. Geopolitica dopo Trump, demografia e immigrazione”, relatore Gianandrea Gaiani (Analisi Difesa). Moderatore: Guglielmo Cevolin (Università di Udine, presidente di Historia).

Venerdì 3 marzo, ore 20.30, Museo della Battaglia: “La bottega del professore. Interpretare e reinterpretare la storia”, relatore: Franco Cardini (Istituto Scienze Umane di Firenze). Moderatore: Guglielmo Cevolin.

Venerdì 17 marzo, ore 20.30, Museo della Battaglia: “Password. Elezioni, referendum, sondaggi”, relatori: Ilvo Diamanti (Università di Urbino, editorialista di Repubblica) e Luigi Ceccarini (Università di Urbino); Moderatore: Guglielmo Cevolin.

“Siamo orgogliosi di proseguire la collaborazione con Historia Pordenone, che in questi due anni ha garantito la presenza a Vittorio Veneto di esponenti di spicco del panorama culturale italiano – commenta l’Assessore al Centenario Barbara De Nardi – e in questa edizione in un mese in Città si alterneranno nomi calibro di Gaiani, Cardini e Diamanti. È un’iniziativa prestigiosa che rappresenta un’occasione di valorizzazione delle politiche culturali di Vittorio Veneto e del Museo della Battaglia, dove in questi anni decine ormai sono stati gli eventi culturali di ogni tipo”.

“Il pubblico al quale si rivolgono questi incontri non è solo quello degli specialisti e degli appassionati di geopolitica, ma mira a far conoscere e comprendere aspetti fondamentali della contemporaneità in un’ottica lontana dalle logiche localistiche e ristrette – chiosa il Sindaco Roberto Tonon – auspichiamo che tanti, a partire da chi si occupa della “cosa pubblica” approfittino di queste opportunità di riflessione e approfondimento”.

Il corso è gratuito e l’ingresso alle singole lezioni è libero; si svolge con il patrocinio dell’Università degli Studi di Udine, con il patrocinio e in collaborazione con il Comune di Vittorio Veneto, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pordenone, in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia e del Veneto.

Per informazioni, è attivo un servizio di segreteria dalle ore 9.00 alle ore 10.00 e dalle ore 15.30 alle ore 16.30 al seguente numero telefonico: 0434 26526 (studio legale) e in altri orari allo 0434 247180. E’ consigliato anche scrivere via e-mail al seguente indirizzo: avv.cevolin@historia.191.it.