Con l’ausilio del personale del Museo della Battaglia Ripristinato l’orario mattutino della biblioteca

Con una direttiva, la Giunta comunale vittoriese ha ripristinato l’orario mattutino dell’apertura al pubblico della biblioteca civica di Ceneda.

Coordinandosi con il vicino Museo della Battaglia, condividendone il dipendente in ruolo e i Lavoratori Socialmente Utili ad esso assegnati, si è arrivati ad una soluzione che permette di riaprire la biblioteca alle 9 del mattino, senza costi aggiuntivi per il Comune.

Nella sostanza, si è concordato con l’Associazione Sintesi&Cultura – cui è stato appaltato il servizio di apertura mattutina della sala adulti della biblioteca – di redistribuire il proprio orario su quattro giorni anziché cinque, integrando nell’orario settimanale la presenza degli operatori del museo.

Dalla prossima settimana, dunque, gli orari della biblioteca torneranno i seguenti: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9-12 e 14-19.30; martedì 14-19.30; sabato 9-19.30.

Il solo lunedì mattina, essendoci solo la presenza dell’operatore del museo, sarà possibile soltanto l’accesso alle sale lettura: per i vari servizi bibliotecari che presuppongono competenze operative specifiche si dovrà far riferimento a tutti gli altri orari e giorni, in cui sono presente il personale della biblioteca o dell’Associazione.

“Siamo soddisfatti di aver trovato una soluzione al problema che si era manifestato, a causa delle note ristrettezze di bilancio – commentano il sindaco Roberto Tonon e l’assessore alla cultura Antonella Uliana -: nello stesso tempo abbiamo ripristinato un servizio per i cittadini, e abbiamo dimostrato con i fatti la massima attenzione e volontà di accogliere le loro istanze laddove ci è possibile. Cogliamo anche l’occasione per ringraziare della disponibilità le persone che dovranno modificare i rispettivi orari di lavoro per venire incontro a questa esigenza degli utenti della nostra biblioteca”.