Bentornato Sansovino!

"E’ davvero una grande emozione riavere qui al Museo del Cenedese, dopo cinque anni di assenza, la Madonna col Bambino di Jacopo Sansovino", afferma soddisfatta l’Assessore alla Cultura prof.ssa Antonella Uliana.

L’opera infatti si trovava a Roma dal 2011, quando era stata concessa in prestito alla prestigiosa mostra “Madonne Rinascimentali al Quirinale”, ed era poi stata accolta, su interessamento della dott.ssa Marta Mazza, allora funzionario di zona della competente Soprintendenza, con la consulenza del restauratore Angelo Pizzolongo, presso l’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, diretto dalla dott.ssa Gisella Capponi, per un lungo e delicato intervento di restauro, diretto dalla dott.ssa laura D’Agostino e svolto dalle dott.sse Maria Vera Quattrini, Gloria Tranquilli e Maria Speranza Storace, con la collaborazione della dott.ssa Stefania Di Marcello (“Conservazione e Beni Culturali”, Roma).

L’Amministrazione Comunale di Vittorio Veneto quindi non può che ringraziare sentitamente quanti hanno collaborato a questa importante e complessa operazione, finanziata dal Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, che ha restituito alla città nel suo rinnovato splendore un’opera fondamentale del proprio patrimonio museale.