8 - 22 ottobre 2016 Vajont... ai bambini

Le iniziative, organizzate in occasione del 53° anniversario della tragedia del 9 ottobre 1963, sono state organizzate dalle associazioni "I cittadini per la memoria del Vajont", "La Fabbrica dei Coriandoli", "Collettivo di ricerca teatrale" e "Consulta dell'Associazionismo culturale vittoriese", con il patrocinio del Comune di Vittorio Veneto, e nascono dall'intitolazione di una sala del Centro Culturale Parco Fenderl ai "Bambini del Vajont"; delle 1910 vittime, infatti, 487 erano bambini con meno di 15 anni; l'intitolazione della sala nasce dalla volontà di lasciare un segno nella memoria collettiva anche a Vittorio Veneto.

L'intitolazione della sala del Centro Culturale Parco Fenderl si terrà sabato 8 ottobre alle ore 17.30; contestualmente verrà inaugurata una mostra fotografica dal titolo "Vajont: prima durante e dopo" con immagini dei paesi del longaronese prima del disastro, nei giorni immediatamente successivi e ai giorni nostri, e giornali dell'epoca.
La mostra resterà aperta su prenotazione dall'8 al 22 ottobre.
 
Nei giorni successivi si svolgeranno una serie di altre iniziative secondo il programma scaricabile.
 
La mattina del 22 ottobre alle 10.30, a chiusura del programma, alla presenza di lacune scolaresche locali, verranno liberati in cielo dei palloncini colorati forniti da Unicef; l'evento è aperto a tutti.