Raccolta di immagini dei 150 anni di Vittorio Veneto Uno scatto per la storia

In occasione del 150° anniversario della fondazione della Città di Vittorio (1866 – 2016) il Comune promuove una raccolta di fotografie d’epoca a partire dal 1866 che raccontino la storia della città nei suoi momenti più importanti.

Per questo si chiede gentilmente a ogni cittadino di mettere a disposizione foto antiche e moderne che in qualche modo risultino rappresentative della storia di Vittorio Veneto (per esempio celebrazioni, fiere, sagre, eventi eccezionali, visita di personaggi importanti, feste, inaugurazioni, etc.) e dell’immagine della città nelle sue varie trasformazioni (piazze, luoghi, edifici, monumenti...).

"Raggiunto questo significativo traguardo dei 150 anni di vita - commenta il Sindaco Roberto Tonon - ci sembra importante fare un "bilancio in immagini" di questo lungo periodo, per preservare la storia della città e garantire ai posteri un patrimonio anche di immagini. Molti di noi hanno conservato delle immagini "pubbliche", e chiediamo a tutti di metterle a disposizione (in copia, non l'originale!) per la creazione di questo "album fotografico cittadino".

Ci sembra un bel modo di dimostrare l'attaccamento alla nostra città, e la disponibilità ad essere comunità. Tante volte sentiamo parlare di orgoglio, di difesa delle radici: ecco questo è un piccolo gesto che potrebbe servire a dimostrare che ci crediamo davvero".

Come funziona

Delle immagini fotografiche verranno raccolte solo le copie in formato digitale che diverranno parte del patrimonio archivistico fotografico comunale (gli originali rimangono ai proprietari).

La raccolta potrà avvenire entro il 31 dicembre 2016 nei seguenti modi:

  • trasmissione della fotografia scansionata in alta risoluzione (min. 300 dpi) a 150@comune.vittorio-veneto.tv.it
  • recapito della fotografia all’ufficio urbanistica, previo appuntamento con il geom. Mauro Casagrande (0438.569503 150@comune.vittorio-veneto.tv.it
  • nell’impossibilità di recapitare la foto o la scansione sarà nostra cura, previo appuntamento con il geom. Mauro Casagrande, verificare la possibilità di effettuare la riproduzione a domicilio.