Caserma dei Vigili del Fuoco: via all'ultimo stralcio

Giovedì 31 marzo i tecnici del Comune di Vittorio Veneto hanno effettuato un sopralluogo al cantiere della nuova caserma dei Vigili del Fuoco con la ditta aggiudicatrice dei lavori di realizzazione del terzo stralcio e con i rappresentanti del Comando dei Vigili del Fuoco e loro tecnici inviati da Roma. Successivamente in municipio si è provveduto alla sottoscrizione ufficiale del contratto con l'impresa.

A conclusione di un lungo iter burocratico per il perfezionamento degli atti di gara e di contratto con il Ministero dunque si è potuto stabilire il cronoprogramma per la realizzazione dell'ultimo stralcio necessario per rendere finalmente funzionale ed utilizzabile la nuova caserma, situata tra Costa e Meschio, vicina a via del Cansiglio, quindi in zona strategica per tempestività di intervento in città e nel territorio circostante.

Questo intervento rappresenta per il Ministero una sorta di progetto pilota, avendo delegato il Comune di Vittorio Veneto come stazione appaltante ed amministrazione procedente per la realizzazione di un'opera così importante.

I lavori cominceranno entro 45 giorni, quindi entro metà maggio, per concludersi auspicabilmente entro fine anno.

“Si tratta di un intervento atteso e importante – commenta soddisfatto l'assessore ai lavori pubblici ing. Alessandro Turchetto –: un’altra nuova struttura che garantirà efficacia di intervento, sicurezza per i cittadini e tutela del nostro territorio”.