Si attivano due siti internet

Si rinnova il sito istituzionale e si attiva il nuovo portale dedicato ai musei civici cittadini

Usabili, accessibili, leggibili

Lunedì 7 marzo 2016 saranno attivati due nuovi siti internet dell’Amministrazione Comunale: si tratta dell’aggiornamento del sito istituzionale e del nuovo portale dedicato ai musei civici.

www.vittorioveneto.gov.it
Il sito istituzionale è stato completamente rivisto. La parte grafica è sicuramente l’aspetto più evidente ma il grosso del lavoro si è concentrato sul cercare di presentare i numerosi servizi online in una modalità facilmente fruibile da chiunque nel rispetto dei principi generali di usabilità, accessibilità e leggibilità.
Il nuovo sito è “moderno”, perfettamente navigabile con smartphone e tablet, che rappresentano oggi circa il 60% della navigazione internet, facilmente integrabile con i social network, predisposto per l’integrazione con il sistema Spid nazionale che permetterà ai cittadini di accedere ai servizi riservati a loro dedicati e, speriamo, anche più gradevole da usare.

www.museivittorioveneto.gov.it
Il portale dei musei unisce sotto una unica piattaforma i quattro siti internet oggi attivi: Museo della Battaglia, Museo del Cenedese, Galleria Civica “Vittorio Emanuele II” e Museo del Baco. Anche in questo caso si è dato particolare attenzione alla grafica che risulta coordinata per tutti e quattro i siti, facilmente distinguibili dal colore che ormai da alcuni anni contraddistingue le varie collezioni.
Gli attuali indirizzi internet dei singoli musei (www.museobattaglia.it, www.museocenedese.it, www.galleriacivica.it e www.museobaco.it) continueranno ad essere attivi ma saranno nei prossimi giorni reindirizzati alla nuova piattaforma.

I siti rispettano la normativa italiana in tema di siti internet della Pubblica Amministrazione e soddisfano gli standard internazionali del consorzio W3C.

Durante la giornata di lunedì prossimo si potranno ovviamente riscontrare alcune disfunzioni dovute al necessario riallineamento tecnologico della rete internet. Per quanto riguarda eventuali errori che si possano riscontrare sui contenuti, dovuti quasi esclusivamente alla conversione dei dati dai vecchi ai nuovi siti, questi saranno prontamente corretti man mano che verranno individuati potendo ora intervenire direttamente, autonomamente e in tempo reale in qualsiasi sezione dei siti web.

“Con la messa in linea del nuovo Sito Web Istituzionale – commenta l’Assessore Giovanni Napol – si rende finalmente visibile un lavoro iniziato circa un anno addietro, e per il quale ci sentiamo di ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo bel risultato. In particolare il responsabile dell’ufficio, Marco Sommavilla ed il gruppo di lavoro del Museo della Battaglia.
Oltre ad avere razionalizzato i contenuti e migliorato l’interfaccia grafica, è stato concretizzata l’intenzione di portare sotto una unica regia i quattro siti dei Musei. Con l’obiettivo in futuro di aggiungere anche il Teatro Da Ponte e Palazzo Minucci.
Il nuovo Sito è poi direttamente integrato con il portale del Turismo, per una migliore fruibilità da parte dell’utenza.
Altra novità importante, è la gestione totalmente interna degli interventi di manutenzione ed aggiornamento. Buona navigazione!”


Si riporta una breve descrizione degli obiettivi e dei principi seguiti durante la fase di progettazione e di realizzazione dei siti internet.

Obiettivi
Creare un sito più «facile» da usare:
•    Semplificare la navigazione
•    Potenziare le ricerche
•    Aumentare la leggibilità
•    Garantire la visualizzazione con più dispositivi
•    Uniformare i servizi
•    Migliorare la grafica
nel rispetto dei principi generali di usabilità, accessibilità e leggibilità

Usabilità
Un prodotto è usabile quando l’utente raggiunge il suo obiettivo con efficacia, efficienza e soddisfazione.
Un sito internet è usabile quando la navigazione è chiara, comprensibile, facile, efficiente e gradevole.

Accessibilità
Oltre al rispetto della normativa nazionale (12 requisiti tecnici), i principi fondamentali sono:
•    Percepibile: i contenuti devono poter essere usati attraverso differenti canali sensoriali (stampa, Braille, sistemi audio, …)
•    Utilizzabile: l’interfaccia utente e i comandi devono essere disponibili senza disagi o vincoli
•    Comprensibile: ogni componente dell’interfaccia deve essere chiaramente individuabile
•    Robusto: i contenuti devono essere utilizzabili dalle tecnologie assistive (codice completo, standard internazionali, compatibilità, …)

Leggibilità
Mobile first. Il sito è disegnato anche per i dispositivi mobili che oggi rappresentano circa il 60% della navigazione internet.
I contenuti. Il carattere deve essere unico, chiaro, di dimensioni appropriate. Il linguaggio deve essere informale e semplice con testi chiari, diretti e sintetici.